Dopo il lancio dell’iPad Apple cambia anche l’iPhone

Pubblicato in data 11 Aprile, 2010 in Apple
Tag: , , ,

Apple non si ferma più. O meglio: chi può fermare Apple? Eh sì, perché piaccia o no la casa di Cupertino sta monopolizzando l’attenzione dei media e dei consumatori. Non sono passati che pochissimi giorni dal lancio planetario dell’iPad che già arriva un altro annuncio importantissimo, questa volta riguardante uno degli oggetti di maggior successo nella storia dell’elettronica, l’iPhone. E come vuole l’ortodossia della Mela a comunicare l’importante evoluzione dello smartphone touch è stato Steve Jobs in persona. Il patron di Apple ha presentato ieri in anteprima il software iPhone OS 4 che include oltre 100 nuove funzionalità che saranno disponibili per gli utenti di iPhone e iPod touch questa estate.

Fra le nuove funzioni del “melafonino” spicca innanzitutto la capacità di lavorare in multitasking con applicazioni di terze parti. Detta così la cosa può sembrare un po’ criptica, ma in realtà si tratta di un aggiornamento a lungo richiesto dagli utenti. Uno dei limiti più imputato all’iPhone, infatti, è quello di non gestire più programmi contenporaneamente, appunto il multitasking. Il che già adesso non è completamente vero, anche se la gestione di più applicativi avviene solo in taluni casi. Con l’OS 4, invece, sarà estesa anche alla miriade di programmi sviluppati da terze parti che possono venire installati sul telefono. Ad esempio, diverrà possibile ascoltare musica mentre si sta utilizzando un programma di navigazione satellitare installato sull’apparecchio.

Fra le molteplici nuove funzionalità che verranno introdotte con OS 4 c’è poi la possibilità di creare cartelle per organizzare e gestire al meglio applicazioni e documenti, il programma Mail migliorato con inbox unificate e passaggio rapido tra le caselle, un miglior supporto per la sicurezza dei dati, l’introduzione della nuova piattaforma Apple di pubblicità mobile denominata iAd, l’adozione di iBooks, ovvero l’ebook reader e bookstore online che ha recentemente debuttato sull’iPad.

Ed a proposito del tablet pc messo in vendita pochi giorni fa, va detto che una versione di OS 4 per iPad sarà resa disponibile nel prossimo autunno. Il nuovo sistema operativo consentirà ad Apple di allungare ulteriormente la vita tecnologia dell’iPhone, un grandissimo successo commerciale anche razie al fiorente “ecosistema digitale” che gli si è sviluppato intorno. Ad oggi sono state scaricate più di 4 miliardi di programmi per il telefono dall’innovativo App Store dedicato, e sono disponibili più di 185.000 “app” per i consumatori di 90 nazioni. In particolare, oltre 85 milioni di utenti iPhone e iPod touch nel mondo possono scegliere tra un enorme varietà di programmi suddivisi in 20 categorie, tra cui Giochi, Business, Notizie, Sport, Salute e Benessere, Riferimento e Viaggi.

Fonte: l’Unità

Tiny URL per questo post: http://tinyurl.com/2cejvae